STAGE E ESAMI CIK DI KENDO – Lucca, 12-13 Aprile 2014

Stage-Esami a Lucca 13-4-2014

L’Associazione Shingen è stata presente anche all’appuntamento federale primaverile con gli esami CIK dal 1° Kyu al 2° Dan di Kendo, introdotti dallo stage tenuto dal M° Livio LANCINI (7° Dan Renshi).
Mentre da Clermont-Ferrand giungeva notizia del trionfo della Nazionale Italiana ai Campionati Europei, nella bellissima palestra di Lucca si è svolto un interessantissimo stage Sabato pomeriggio (con uno studio approfondito di tai-sabaki e oji-waza) e Domenica mattina (analizzando kata e kirikaeshi), seguito dalla sessione di esami dove il nostro Marco Tabellini ha ottenuto il 2° Dan!
mt2dan lucca
Congratulazioni!!!!
(si ringrazia Paolo Polidori per la foto)
Grazie al M° Lancini, alla Scuola Kendo Lucca per l’organizzazione e complimenti anche ai nostri “vicini di casa” dei dojo di Ravenna, Rimini e Porto San Giorgio che hanno passato con successo i rispettivi esami!
Congratulazioni vivissime a tutti!!!  🙂

Stage di Aikido a Foligno col M° Roberto Travaglini

Nel weekend appena trascorso si è tenuto a Foligno presso il dojo “Fulvio Sassi” uno stage di Aikido con il M° Roberto Travaglini 6° dan Aikikai d’Italia; Noi della Shingen abbiamo partecipato in tre, io, Delia e Matteo.

stage Foligno-2_2014

Lo stage è stato come sempre molto interessante, incentrato sulle basi sulle quali il Maestro non si stanca mai di insistere, puntualizzando dei particolari importanti delle varie tecniche che troppo spesso vengono tralasciati.

stage Foligno-3_2014

l’ultima mezz’ora il Maestro ci ha fatto praticare un po’ di aikiken spiegandoci l’importanza anche della pratica delle armi come mezzo per perfezionare il proprio Aikido soprattutto quando si comincia a salire un po’ di grado.

stage Foligno-1_2014

Ringraziamo il Maestro Travaglini per il bello e interessante stage e tutti i ragazzi del dojo di Foligno per l’ospitalità!

Alessandro

 

 

SUMI SENSEI SEMINAR – SHUBUKAN DOJO 4-5-6 APRILE a La Loggia (TO)

stage_Sumi_Sensei_TO_04-2014

3 giorni di kendo ai massimi livelli nel bellissimo dojo Shubukan per i kendoka Shingen, che hanno avuto il piacere e l’onore di partecipare al seminario annuale tenuto da SUMI Masatake Sensei (8°dan hanshi) assistito da TASHIRO Junichi Sensei (8° dan kyoshi).
Un ringraziamento speciale va alla nostra responsabile tecnica nonchè compagna di viaggio Angela Papaccio e ai “padroni di casa” torinesi che da anni organizzano in modo impeccabile un evento di prim’ordine sia dal punto di vista tecnico che da quello umano.
Diventerà sicuramente un appuntamento fisso!

Si ringraziano Roberto e Marco per l’articolo e la foto.  🙂

IV° SEMINARIO “CUS VERONA” e II° VERONA KACHINUKI TAIKAI

Verona-Seminario CUS kendo 2014-mar29-54
Sabato 29 e Domenica 30 Marzo non potevamo mancare alla quarta edizione del seminario “Cus Verona”, tenuto da Christian Filippi (Kendo 5° dan, campione italiano in carica e capitano della Nazionale Italiana) con l’assistenza del Maestro Lorenzo Zago (Kendo 7° dan Renshi) e per la II° edizione del torneo “Verona Kachinuki Taikai”, gareggiando nella categoria open e a squadre.

Il seminario di Sabato, come da tradizione incentrato sullo shiai, ci ha offerto numerosissimi spunti per una pratica sempre più corretta e intensa a partire dalle basi (suburi, kihon, kirikaeshi) fino ad arrivare a tecniche più avanzate molto utili in combattimento (in particolar modo per gestire situazioni di tai-atari e tsuba-zeriai).
L’esperienza è stata ulteriormente arricchita dall’emozionante dimostrazione di Tameshigiri ad opera del M. Kunimasa Matsuba (forgiatore di spade, maestro di Aikido, Iaido e Kendo e 1° premio all’esibizione NHBTK per la migliore spada giapponese), che con grande generosità ha messo la propria spada e la propria pazienza a disposizione delle diverse decine di kendoka ansiosi di testare la propria capacità di taglio. Non mancheremo, alla prima occasione, di andarlo a trovare a Miyazaki insieme al suo speciale biglietto da visita: il pezzo autografato della prova di taglio!
La gara di Domenica ha visto la partecipazione di kendoka da tutta Italia e dall’estero, tra cui Belgio, Serbia, Grecia, divisi in categorie open, giovani (under 18) e giovanissimi (9-12 anni!). Per quanto riguarda la Shingen, la delusione per non aver superato il primo turno è stata mitigata dal lungo jigeiko finale e dall’ottimo esito della nostra prova di Tameshigiri!
Ci sentiamo di ringraziare tutti i partecipanti che hanno reso così bello, intenso e divertente il seminario, la competizione ed il sayonara party; in particolar modo il Kendo CUS Verona, Christian Filippi, il Maestro Matsubara, la Nippon Budo (che ha salvato molti partecipanti da rotture improvvise dell’attrezzatura, compreso il nostro Marco!) e Claudio Santagati che abbiamo avuto in squadra.
All’anno prossimo, Verona!

“6° TROFEO DELL’ADRIATICO DI KENDO” a Gradara (PU)

Questo fine settimana ha avuto luogo il 6° Trofeo dell’Adriatico di Kendo, articolato sotto forma di stage a cura del M° Salvatore Bellisai (6°dan Kendo) e competizione individuale e a squadre.
La giornata di Sabato è iniziata con la prima parte del seminario (concluso poi con la sessione di domenica mattina), un’occasione di approfondimento di tecniche basilari e di incontro con tanti amici vecchi e nuovi provenienti da tutta Italia, con numerosissimi maestri di alto livello a seguire e coordinare la pratica.
Terminato l’allenamento, una spettacolare performance di taiko di Mugen Yahiro ha introdotto e concluso l’attesissimo Enbu Taikai, dimostrazione di shiai che ha visto contrapposti ben otto 5°dan (Sarra, Pungetti, Cipollaro, Li Causi, Boscarol, Brivio, Monaco e Filippi) e due 6°dan d’eccezione, Mirial Livolsi e Angela Papaccio!
Gradara - Trofeo Adriatico 2014-feb15-8089
Mugen Yahiro e i suoi Taiko
Gradara - Trofeo Adriatico 2014-feb15-8067
Un momento della dimostrazione di shiai con A. Papaccio e M. Livolsi
Durante il pomeriggio ha poi avuto luogo il torneo, con formula Ippon Shobu. Nella competizione individuale purtroppo non abbiamo superato le pool iniziali (Marco e Roberto si sono subito trovati di fronte due avversari a dir poco ostici come Sperzaga e Filippi, mentre Sofia è riuscita a resistere fino allo spareggio con Cécile Roure).
Gradara - Trofeo Adriatico 2014-feb15-8162Gradara - Trofeo Adriatico 2014-feb15-8175

Alcuni momenti degli incontri dei nostri ragazzi

Nella gara a squadre il team CAMPANELLA – AGOSTINI – TABELLINI si è spinto oltre ogni aspettativa, superando una giovane squadra dell’ARK Roma, poi lo Shumpukan Milano e infine il Kendo Klub Marjan di Spalato in Croazia (una menzione particolare a Goran Gasparovic che ha ricevuto il Fighting Spirit, complimenti!), arrivando alla semifinale con i campioni in carica del CUS Verona (Turner – Garzonio – Novelli), che hanno avuto la meglio (2-1) andando poi a vincere per il secondo anno di seguito. Torniamo comunque a casa con la medaglia di bronzo. Un ottimo risultato, visto il numero e il livello dei partecipanti a questo torneo! Ringraziamo in particolare Angela per i preziosi consigli dispensati in questi mesi!Gradara - Trofeo Adriatico 2014-feb15-8181La squadra Shingen
Gradara - Trofeo Adriatico 2014-feb15-8233Gradara - Trofeo Adriatico 2014-feb15-8265Una bella foto assieme agli amici croatiGradara - Trofeo Adriatico 2014-feb15-8271…e a coronare questo bel 3° posto non poteva mancare una bella foto con il
nostro Direttore Tecnico Angela Papaccio

P.S. si ringraziano Roberto e Nao per le foto 😉

5° Trofeo dell’ Adriatico: Forza Shingen!

Oltre a organizzare e gestire l’ evento più cool della costa Adriatica, c’è stato tempo per qualcuno anche di divertirsi, un piccolo manipolo dei ragazzi di Shingen ha avuto modo di partecipare al Trofeo, portandosi a casa risultati di tutto rispetto! Su tutti la nostra Sofia Campanella che ha vinto il fighting spirit e Alessandro Aguzzi ha ottenuto un bronzo a squadre, “adottato” nella Shudokan B di Roma assieme agli amici Di Girolamo e Li causi.
Se volete saperne di più sul trofeo, vi rimandiamo al reportage su Kendo Nelle Marche.

Ganbatte!!!

10 Febbraio 2013: Stage col M° Travaglini

Il M° Travaglini e il M° Aguzzi durante uno stage.

Lo stage, organizzato dal dojo Shingen di Fano, si svolgerà
presso la palestra della scuola elementare “F. Montesi”
in via Divisione Carpazi, quartiere S. Orso, a Fano (PU)

Mattina
Ore 9.30 Iscrizioni
Ore 10.00 – 13.00 Lezione

Pomeriggio
Ore 15.00 – 17.00 Lezione

Quote d’iscrizione:
intero stage 35,00 €
una lezione 25,00 €

NOTE: — Per chi verrà da fuori, avvisando in anticipo, sarà possibile pernottare presso il dojo Shingen
– Portare jo, bokken, tanto.

Informazioni e prenotazioni per il pranzo:
Alessandro: 347-3188166
e-mail: associazione.shingen@hotmail.it
sito internet: www.shingen.it

Campionati Europei di Naginata: Praga 2012

Dall’otto all’undici novembre si sono disputati a Praga, nella Repubblica Ceca, gli 8° Campionati Europei di
Naginata, la scherma con l’alabarda giapponese.

La Nazionale Italiana schierata durante la cerimonia di apertura.

L’associazione Shingen di Fano era presente con due suoi atleti, membri della squadra nazionale Italiana di tale disciplina; si tratta di Alessandro Aguzzi e Silvia Gramolini che hanno gareggiato per tutte le specialità presenti ai campionati, vale a dire la competizione di “engi” o gara di forme a coppie; la competizione di “shiai” (combattimento) individuale e la competizione di “shiai” a squadre (combattimento a squadre).
Gli atleti dell’associazione fanese si sono particolarmente distinti nella gara a squadre, vincendo gran parte degli incontri e dando un contributo fondamentale alla squadra italiana che è così riuscita a guadagnarsi un bel 4° posto, nonostante l’endicap di un atleta in meno per la defezione all’ultimo momento di uno dei componenti designati, ed eliminando tra le altre la squadra inglese e quella dei padroni di casa, la squadra ceca.

Finale individuale maschile:

La squadra italiana ha ceduto solo alle fortissime Francia e Belgio, Andando poi a disputarsi la finalina per il 3° e 4° posto con la squadra tedesca, cedendo solo alla fine per 3 a 2 (tre incontri persi contro 2 vinti).
Il prossimo appuntamento con gli Europei sarà tra due anni in Ucraina e gli atleti fanesi ci saranno sicuramente!

Relax a fine campionati 🙂

A coronamento della manifestazione, davvero ben organizzata e corredata da bellissime dimostrazioni di altre
discipline giapponesi come il “Kyudo” (tiro con l’arco giapponese), i Taiko (i tamburi giapponesi) e il kendo.

ENC 2012: esami

20121111-223018.jpg

Si sono appena conclusi gli Europei di naginata a Praga nella Repubblica Ceca. Nonostante fossimo stati “outnumbered” come Nazionale ci siamo guadagnati un bel 4′ posto! Inoltre, noi di Shingen abbiamo portato a casa due belle promozioni:

Daniela Moroncelli – 4° Kyu

Alessandro Aguzzi – 3’° Dan

ATARASHII NAGINATA – Nel vostro Dojo!

L’Associazione SHINGEN ed i suoi praticanti, al fine di diffondere la conoscenza della naginata (scherma
con l’alabarda giapponese), offrono a chiunque fosse interessato la possibilità di organizzare seminari di
avvicinamento alla disciplina presso i propri dojo e le proprie palestre.

Forti dell’esperienza raggiunta nella pratica della naginata, i praticanti SHINGEN danno la propria
disponibilità a tenere lezioni di naginata presso tutte le scuole che ne facciano richiesta (per giovani dai 13
anni in su), e presso qualunque dojo o associazione sportiva interessati.

Seminari di avvicinamento alla naginata potranno essere organizzati, su tutto il territorio italiano, su
richiesta degli interessati.

La nostra Associazione è affiliata alla CIK (Confederazione Italiana Kendo) e organizza attualmente dei
corsi di naginata a Fano e Pesaro con i seguenti orari:

-PESARO: presso la palestra della scuola elementare “G. Carducci” in via Pascoli,
il martedì dalle 20,00 alle 21,30

-FANO: presso la palestra della scuola elementare “F. Montesi” in via Divisione Carpazi,
il venerdì dalle 20,00 alle 21,30

Per info:

Alessandro Aguzzi – 3° dan
associazione.shingen@hotmail.it
www.shingen.it